Psicologia ed educazione in L. Kohlberg. Un’etica per la società complessa

By | ottobre 31, 2016

Psicologia ed educazione in L. Kohlberg. Un'etica per la società complessa libro di Viganò Renata


Renata Viganò




SCARICARE (leggere online) LIBRO Psicologia ed educazione in L. Kohlberg. Un'etica per la società complessa PDF:

  • Psicologia ed educazione in L. Kohlberg. Un'etica per la società complessa.pdf

  • Psicologia ed educazione in L. Kohlberg. Un'etica per la società complessa: L’importanza essenziale del problema etico nella riflessione pedagogica, la
    convinzione che la formazione morale esprime l’essenza e l’obiettivo sintetico
    dell’educazione, sono le principali ragioni che inducono a riflettere
    sull’opera di Lawrence Kohlberg e sulle implicazioni educative di essa. Ma
    perché proprio il Kohlberg? Quali motivi sollecitano il pedagogista ad
    accostarsi all’opera di questo psicologo? Il suo pensiero gode di
    considerevole anche se spesso superficiale diffusione nel contesto
    statunitense, ma è poco conosciuto fuori dai suoi confini e quindi anche in
    Italia. La teoria del Kohlberg presenta invero molteplici motivi di attenzione
    e il valore della sua riflessione postula una valutazione più attenta e
    complessa di quella che le è stata sinora rivolta. Ai giorni nostri,
    l’importanza di uno sforzo di precisazione e di affinamento dei principi
    pedagogici e dei criteri metodologici sottesi all’attività formativa è messa
    in risalto dalla crescente richiesta di “autenticità dell’educazione”, ossia
    di “recupero dell’educativo”, legata alla disillusione conseguente a talune
    accentuazioni tecnicistiche, psicologiche e didatticistiche, tipiche di un
    facile ottimismo pedagogico. In questo senso, il Kohlberg esprime una
    concezione quasi “pragmatica” della psicologia, in virtù della quale
    quest’ultima è orientata alla riflessione e alla pratica educativa, e ha in
    essa la sua legittimazione.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento