Confesso che ho vissuto

By | ottobre 30, 2016

Confesso che ho vissuto libro di Neruda Pablo


Pablo Neruda




SCARICARE (leggere online) LIBRO Confesso che ho vissuto PDF:

  • Confesso che ho vissuto.pdf

  • Confesso che ho vissuto: Nel 1972, un anno esatto prima della scomparsa, il premio Nobel per la letteratura Pablo Neruda cominciò la redazione definitiva delle sue memorie, che furono pubblicate postume. Composto da dodici quaderni, ciascuno dei quali si riferisce a importanti momenti della vita del poeta, il libro rievoca in un fluire ininterrotto e bizzarro un’esistenza che ha attraversato nel tempo e nello spazio l’intero Novecento. Sulla scena della memoria si affacciano da un lato le donne amate, gli amici, i personaggi comuni, dall’altro i protagonisti della storia – Gandhi, Nehru, Stalin, Castro, il Che, intellettuali e artisti che, da Picasso a Moravia, lottarono per la libertà – e i grandi avvenimenti del secolo breve – la guerra di Spagna, il secondo conflitto mondiale, la lotta di liberazione delle colonie. Neruda si rivela al lettore un osservatore attento, sottile e spiritoso della realtà che lo circonda, ma soprattutto un uomo che ha pienamente vissuto, calcando da protagonista il palcoscenico della storia e dell’arte.
    In 1972, exactly one year before his death, the Nobel Laureate Pablo Neruda began the final version of his memoirs, which were published posthumously. Composed of twelve books, each of which refers to important moments in the life of the poet, the book recalls in a flowing uninterrupted and bizarre a life that has spanned the entire 20th century in time and space. On the one hand facing memory scene women love, friends, public figures, on the other hand the characters of the story-Gandhi, Nehru, Stalin, Castro, Che, intellectuals and artists who, from Picasso to Moravia, fought for freedom-and the great events of the short century-Spain’s war, the second world war, the liberation struggle of the colonies. Neruda is revealed to the reader a careful observer, subtle and witty of the reality that surrounds him, but above all a man who fully lived, treading starring the stage of history and art.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento