Francesco Vezzoli. Democrazy. La Biennale di Venezia. 52ª Esposizone internazionale d’arte. Padiglione italiano

By | settembre 29, 2016

Francesco Vezzoli. Democrazy. La Biennale di Venezia. 52ª Esposizone internazionale d'arte. Padiglione italiano libro di Gianelli Ida


Ida Gianelli




SCARICARE (leggere online) LIBRO Francesco Vezzoli. Democrazy. La Biennale di Venezia. 52ª Esposizone internazionale d'arte. Padiglione italiano PDF:

  • Francesco Vezzoli. Democrazy. La Biennale di Venezia. 52ª Esposizone internazionale d'arte. Padiglione italiano.pdf

  • Francesco Vezzoli. Democrazy. La Biennale di Venezia. 52ª Esposizone internazionale d'arte. Padiglione italiano: Il volume è il catalogo della mostra di Francesco Vezzoli tenuta nell’ambito
    della 52ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. Per la
    mostra, l’artista ha realizzato la nuova video installazione Democrazy.
    “Prendendo spunto dalle imminenti elezioni presidenziali americane del 2008 –
    spiega l’artista – il progetto si articola nella produzione di una vera e
    propria campagna elettorale, proponendo al pubblico della Biennale di Venezia
    uno scontro tra due ipotetici candidati a una delle cariche politiche più
    importanti a livello internazionale. Due spot elettorali, prodotti in
    collaborazione con due team di “media advisor”, professionisti della politica
    americana, capitanati da una parte da Mark McKinnon (primo consigliere della
    campagna elettorale di Gorge W. Bush nel 2004) e dall’altra da Bill Knapp
    (portavoce di Bill Clinton nella corsa alla Casa Bianca del 1996),
    contrapporranno due identità, due differenti “visioni” politiche ed umane,
    evidenziando le fatali strategie della comunicazione elettorale e sollevando
    interrogativi su come la fama, il potere dei media e la manipolazione della
    verità possano stravolgere il significato di ‘democrazia’ “.



    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento