Giulio Paolini. Un viaggio a distanza

By | agosto 28, 2016

Giulio Paolini. Un viaggio a distanza libro di Ferrario Rachele


Rachele Ferrario




SCARICARE (leggere online) LIBRO Giulio Paolini. Un viaggio a distanza PDF:

  • Giulio Paolini. Un viaggio a distanza.pdf

  • Giulio Paolini. Un viaggio a distanza: La collana “Stanza d’artista” nasce intorno all’idea dello studio come spazio
    dell’invenzione La stanza √® metafora dell’opera, ma anche del suo autore e
    dei suoi mezzi espressivi, è sospesa tra mondo reale e virtuale, tra
    l’architettura di un edificio e la dimensione eterea del pensiero E nella
    propria stanza che l’artista attende l’immagine o l’idea Giulio Paolini a
    questo tema ha dedicato molta parte della sua ricerca, ha usato come simbolo
    gli strumenti dell’antico mestiere di pittore, dal primo lavoro sul Disegno
    geometrico, da cui partono tutte le “opere”, a Synopsis, che significa
    sintesi, la fotografia dello studio restituito allo spettatore nella sua
    essenzialit√† Per questo la collana “Stanza d’artista” non poteva che partire
    da lui, protagonista del proprio tempo e interprete raffinato delle “stanze”
    dell’arte e degli “attori” che nei secoli le hanno animate In Padilla takes the experience of representation: author and spectator meet
    The atelier at the opera, from the Museum to the collection, at the reading rooms: it is a journey through past memory and perception of the present As in the opera Museum, the artist’s room, where each image taken from Paolini, can be attributed to an artist, from Fra Angelico to Giorgio De Chirico, and the place where he lived, painted and took the inspiration Because the work does not announce it comes unexpected

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento