Grunge

By | novembre 11, 2016

Grunge libro di Lavine Michael


Michael Lavine




SCARICARE (leggere online) LIBRO Grunge PDF:

  • Grunge.pdf

  • Grunge: Agli inizi degli anni ottanta, il fotografo Michael Lavine si trovava a
    Seattle. Mescolandosi ai giovani punk locali riuscì, quasi per caso, a
    documentare gli albori di quello che anni dopo verrà battezzato grunge: una
    moltitudine di influenze punk, hardcore, garage, metal, realtà differenti
    accomunate dal senso di ribellione e di insofferenza verso i modelli sociali e
    musicali dell’epoca. Anni dopo, ormai artista affermato, Lavine torna a
    Seattle come fotografo ufficiale del nuovo movimento, già trasfigurato – a
    dispetto dei suoi stessi attori – in fenomeno di marketing a uso e consumo dei
    media, dell’industria discografica, degli stilisti. A vent’anni di distanza
    rimangono i volti dei protagonisti, ragazzi comuni e future star, e rimane la
    musica di quello che forse è l’ultimo grande fenomeno culturale che il mondo
    ha conosciuto. Prefazione di Thurston Moore.

    In the early 1980s, the photographer Michael Lavine was in Seattle. Mixing local punk youths succeeded, almost by accident, to document the beginnings of what years later will be christened grunge: a multitude of influences from punk, hardcore, garage, metal, different realities United by the sense of rebellion and impatience toward social and musical patterns of the time. Years later, now established artist, Lavine back to Seattle as official photographer of the new movement, already transfigured-despite his same actors-in marketing phenomenon in usage and media consumption, of the record industry, designers. Twenty years later remain the faces of the protagonists, common guys and future star, and remains the music of what is perhaps the last great cultural phenomenon that the world has known. Foreword by Thurston Moore.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento