Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna

By | novembre 14, 2016

Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna libro di Plebani Tiziana


Tiziana Plebani




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna PDF:

  • Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna.pdf

  • Il «genere» dei libri. Storie e rappresentazioni della lettura al femminile e al maschile tra Medioevo e età moderna: Il mondo del libro è un territorio tutto al maschile oppure è popolato anche
    da donne, abitato da soggettività plurime, da corpi reali, sessuati e non
    astratti? Questo volume risponde ad alcune domande inevase della storia del
    libro per il tardo Medioevo e l’età moderna sondando la comparsa di un
    pubblico di lettrici grazie alla nascita di una letteratura in lingua materna,
    in rapporto a una produzione e circolazione dei testi che serba in sé la
    memoria della comunicazione e trasmissione orale; il confronto tra la
    rappresentazione del lettore e quella della lettrice; la presenza delle donne
    nei mestieri dei libri, copiste, miniatrici, cartaie, stampatrici ecc.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento