John Lennon. You may say I’m a dreamer. Testi commentati

By | novembre 12, 2016

John Lennon. You may say I'm a dreamer. Testi commentati libro di Russino Riccardo - Oliva Vincenzo


Riccardo Russino




SCARICARE (leggere online) LIBRO John Lennon. You may say I'm a dreamer. Testi commentati PDF:

  • John Lennon. You may say I'm a dreamer. Testi commentati.pdf

  • John Lennon. You may say I'm a dreamer. Testi commentati: Un giorno John Lennon definì le proprie canzoni “come un diario privato reso
    pubblico” Un’affermazione che descrive perfettamente come il geniale artista
    si sia sempre raccontato in musica e parole, senza avere timore di mostrarsi
    debole, insicuro, geloso o dipendente dall’amore di Yoko Ono Se il John
    Lennon più noto è quello impegnato nelle campagne pacifiste, quello di “Give
    Peace A Chance” o quello sognatore di “Imagine”, il più affascinante è forse
    proprio quello che racconta la propria vita senza remore, e partendo dalla
    propria esperienza descrive i difficili rapporti con i genitori, i problemi
    della vita di coppia e il dramma della droga Ne emerge un uomo
    contraddittorio, mai in pace con se stesso e spesso insicuro del proprio
    talento nonostante l’incredibile successo planetario This book, which is the revised and updated version of John Lennon-translation and commentary of the texts (Editori Riuniti, 2000), analyzes all tracks produced by John Lennon without the Beatles, alongside the translation and analysis of the reconstruction of the text context in which these works were written, coming up with those songs which Lennon was working before being assassinated as “Free As A Bird” and “Real Love”, which in 1994 were then chosen by Paul McCartney, George Harrison and Ringo Starr to create two “new” Beatles songs Each chapter is complemented by an iconographic, a critical anthology and a section dedicated to Italy

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento