L’ombra di Mussolini. L’Italia moderata e la memoria del fascismo (1945-1960)

By | agosto 31, 2016

L'ombra di Mussolini. L'Italia moderata e la memoria del fascismo (1945-1960) libro di Baldassini Cristina


Cristina Baldassini




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'ombra di Mussolini. L'Italia moderata e la memoria del fascismo (1945-1960) PDF:

  • L'ombra di Mussolini. L'Italia moderata e la memoria del fascismo (1945-1960).pdf

  • L'ombra di Mussolini. L'Italia moderata e la memoria del fascismo (1945-1960): La fine del regime fascista in Italia suscitò opposti sentimenti nella
    popolazione. Da una parte c’erano i nostalgici del regime dall’altra c’erano
    invece coloro che avevano appoggiato e sostenuto la Resistenza e la nascente
    repubblica. Rimaneva però un’ampia fascia della popolazione fatta di moderati
    che mostravano diffidenza nei confronti del nuovo assetto politico pur non
    rimpiangendo quello precedente. Il libro della Baldassini, primo
    sull’argomento, indaga proprio quale sia stata la percezione del fascismo tra
    gli italiani moderati che vissero la delicata transizione tra idiosincrasie,
    timori, ostilità verso il nuovo e simpatie per il vecchio.

    The end of the fascist regime in Italy sparked opposing feelings in the population. On the one hand there were those nostalgic of the regime on the other, there were those who had supported and supported the resistance and the nascent Republic. There remained, however, a large section of the population made up of moderates showing distrust of the new political order while not regretting the previous one. The book of Baldassini, first on the subject, explores just what the perception of fascism among Italians moderates who lived the delicate transition from idiosyncrasies, fear, hostility toward the new and sympathies for the old.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento