Profondo rosso. La sinistra perduta

By | agosto 25, 2016

Profondo rosso. La sinistra perduta libro di Iacoboni Jacopo


Jacopo Iacoboni




SCARICARE (leggere online) LIBRO Profondo rosso. La sinistra perduta PDF:

  • Profondo rosso. La sinistra perduta.pdf

  • Profondo rosso. La sinistra perduta: “Dans la gauche il y a toujours quelque chose de sinistre”, ironizzano talora
    i francesi Un po’ meno i “rossi” italiani, che di sinistro, nella propria
    condizione, vedono solo l’incerto futuro Un futuro compromesso, a livello
    politico, da scelte consolidatamente perdenti oltre che da una vistosa
    mancanza di idee e, a livello personale, da una difficoltà sempre più marcata
    a riconoscersi (con se stessi e rispetto agli altri) in “qualcosa” di
    condiviso e condivisibile Specie di fronte alle realtà e ai problemi
    quotidiani e ben poco eludibili di cui Jacopo Iacoboni dà conto nelle pagine
    di questo libro, ispirate a percorsi di singoli individui che incrociano i
    temi del grande smarrimento Distrust for meritocracy, the ambiguity about violence, anti-Semitism on the left, the relationship with other religions, for example Islam; the possibility of war to change the regime against tyrants; the safety that taboos finally broken becomes a new totem, dangerously conformist; the silence of the neofemministe in the face of violence, death, the body of women, by Ayaan Hirsi Ali to Hina Salem, until young Neda, symbol of violence in Tehran Themes before which we must try to “be” left without left

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento