Trent’anni… e li dimostro

By | ottobre 30, 2016

Trent'anni... e li dimostro libro di Giusti Amabile


Amabile Giusti




SCARICARE (leggere online) LIBRO Trent'anni… e li dimostro PDF:

  • Trent'anni… e li dimostro.pdf

  • Trent'anni… e li dimostro: Carlotta ha quasi trent’anni, e si considera una sfigata cronica: raggiunge il
    metro e sessanta solo con i tacchi a spillo, ha una famiglia decisamente folle
    e all’orizzonte non vede l’ombra di un fidanzato come si deve. Non solo: è
    appena stata licenziata a causa della sua irrefrenabile schiettezza… ma ora,
    per arrivare a fine mese, è costretta ad affittare una stanza del suo
    appartamento. Luca, il nuovo inquilino, ha molti prò (è bellissimo, fa lo
    scrittore, è dannatamente simpatico) ma altrettanti contro: è disordinato,
    fuma troppo e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una
    diversa ogni notte. Carlotta non chiude occhio e in più si sente una vera
    schifezza. Non lo ammetterebbe mai, ma quel maschio predatore che tratta le
    donne come kleenex e gioca sul fascino tenebroso del romanziere la sta facendo
    innamorare. In una girandola di eventi sempre più buffi, tra una madre
    terribile, una sorella bellissima e gelosa, una tribù di parenti fuori
    controllo, un nuovo lavoro tutto da inventare e molti incontri ravvicinati con
    Luca e le sue fidanzatine di passaggio, Carlotta imparerà che è lei la prima a
    dover credere in se stessa…

    Carlotta has nearly thirty years, and considers himself a chronic loser reaches the meter and sixty only with stiletto heels, has a decidedly family crowds and the horizon does not see the shadow of a boyfriend like it should. Not only that, has just been fired because of his uncontrollable candor … but now, to get to the end of the month, is forced to rent a room of his apartment. Luke, the new tenant, has many Pro (is beautiful, does the writer is pretty darn cute) but many cons: messy, smokes too much and has the bad habit of bringing home his conquests, a different one every night. Carlotta no sleep, plus a real crap. He won’t admit it, but that male predator who treats women like kleenex and plays on the dark charm of the novelist is making love. In a swirl of events increasingly funny, such a terrible mother, a beautiful sister and jealous, a tribe of relatives out of control, a new job all by inventing and many encounters with Luke and his passing, Charlotte Jay learns that she is the first to have to believe in herself.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento