Una difesa (moderata) della sentenza. Lisbona della Corte costituzionale tedesca

By | novembre 15, 2016

Una difesa (moderata) della sentenza. Lisbona della Corte costituzionale tedesca libro di Menéndez Agustín J.


Menéndez Agustín J.




SCARICARE (leggere online) LIBRO Una difesa (moderata) della sentenza. Lisbona della Corte costituzionale tedesca PDF:

  • Una difesa (moderata) della sentenza. Lisbona della Corte costituzionale tedesca.pdf

  • Una difesa (moderata) della sentenza. Lisbona della Corte costituzionale tedesca: Le istituzioni dell’Unione Europea si sono vieppiù arrogate poteri e
    competenze che sembravano un tempo appannaggio esclusivo della sovranità
    statale. Ciò è stato innanzitutto il risultato di una serie costante (e
    crescente in intensità e pretese) di decisioni giudiziali della Corte Europea
    con sede in Lussemburgo. A partire dalla dottrina dell’effetto diretto e della
    supremazia del diritto comunitario primario (in origine il Trattato di Roma)
    il tribunale del Lussemburgo si è pensato ed ha agito come una sorta di corte
    costituzionale capace di valutare la legislazione ordinaria nella sua
    conformità alle norme comunitarie. Ciò ovviamente non poteva non avere un
    impatto profondo e vasto sulla dinamica e la cultura costituzionale degli
    Stati membri.

    The institutions of the European Union are increasingly arrogate powers and responsibilities that seemed a long the exclusive preserve of State sovereignty. This was primarily the result of an array constant (and increasing in intensity and pretensions) of judgments of the European Court based in Luxembourg. Starting from the doctrine of direct effect and primacy of primary Community law (originally the Treaty of Rome) the Luxembourg Court was thought and acted as a sort of constitutional court capable of evaluating the ordinary legislation in its compliance with Community rules. This obviously could not but have a profound impact and wide on the dynamics and the Member States ‘ constitutional culture.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento